top of page

Diciannove nuovi fischietti per la sezione Aia di Ravenna

Svolti gli esami conclusivi del corso arbitri, a cui hanno partecipato nomi illustri del settore, tra cui Michael Fabbri, Filippo Valeriani e Michele Conti


Martedì 5 dicembre, la Sezione Aia di Ravenna "Lorenzo Fabbri" ha ospitato gli esami conclusivi del corso arbitri, avviato ad ottobre e tenuto da Erik Iemmi, da Lorenzo Montefiori, da Simona Cavallari e da Katia Spani, tutti e quattro associati, con la partecipazione di Michael Fabbri, arbitro “Can”, Filippo Valeriani, assistente “Can”, e Michele Conti, responsabile “Con BS” ed istruttore Fifa- Gli esami sono stati presieduti da Natale Mazzone, componente del comitato regionale arbitri dell’Emilia-Romagna, con la partecipazione della commissione, composta dal Presidente di Sezione Alessandro Beltrami, presidente sezionale; e da Conti, dalla Spani, da Montefiori, dalla Cavallari e da Iemmi.


L’appuntamento, come affermato in una nota, non solo ha segnato la fine di un’intensa preparazione, ma anche l’inizio di una nuova fase per i giovani arbitri che si sono distinti durante il corso. La sezione ravennate è, così, pronta ad accogliere i diciannove nuovi associati, ossia Tommaso Gambi, Davide Andreghetti, Francesco Grassetto, Cristian Randi, Matteo Galli, Edoardo Campoli, Matteo Emiliani, Francesco Ruggero, Alessandro Aversa, Matteo Masotti, Lorenzo Contarini, Antonio Pio Romano, Victor Fioravanti, Thomas Bazzarri, Martina Spanó, Matilde Rossetto, Amir El Sayade, Giulia Alberani e Francesco De Virgilis.


Durante il loro percorso formativo, culminato nell’esame finale, i neo-immessi hanno dimostrato competenza tecnica, passione e dedizione. Questo è stato il maggior punto di soddisfazione per Beltrami, che ha espresso grande fiducia nei nuovi direttori di gara, riconoscendo il loro impegno e la loro volontà di intraprendere questo nuovo percorso, termina la nota.


Comments


Commenting has been turned off.
bottom of page